QR code per la pagina originale

Apple iPad vs Samsung Galaxy Tab: il confronto

,

Con l’ingresso nel mercato del Samsung Galaxy Tab sarà interessante vedere su quale tablet si orienterà l’utenza, se si considera l’attuale leadership dell’Apple iPad. Del resto, entrambi i prodotti sono dotati di caratteristiche decisamente di spicco, dunque effettuare un confronto tra l’hardware dei due potrebbe aiutare a capire quale dispositivo è meglio acquistare.

Una delle prime differenze che caratterizzano il Galaxy Tab rispetto al diretto concorrente riguardano le dimensioni: il prodotto Samsung è dotato di un display da 7 pollici, mentre quello Apple ne possiede uno da 9,7 pollici, più indicato per la visualizzazione di contenuti multimediali o per la lettura dei documenti. Anche i colori risultano migliori e più nitidi sul prodotto della mela morsicata, che offre una risoluzione di 1024×768, rispetto a quella del concorrente, indicata a 1024×600.

iPad però è molto più pesante rispetto a Galaxy Tab: il device prodotto da Apple arriva anche ad un peso di 0,73 Kg nella sua versione 3G+WiFi, il che potrebbe stancare la mano dell’utente se lo si utilizza a lungo senza un appoggio. Il tablet Samsung invece pesa solo 380 grammi, ovvero quasi la metà del rivale. Una netta differenza che lo rende più indicato per un utilizzo all’esterno, anche se in tal senso c’è da specificare che la struttura in metallo e alluminio di iPad è significativamente più solida rispetto alla controparte, quindi l’utente si dovrebbe sentire più sicuro nel portarlo con sé. Più performante appare però iPad in relazione all’autonomia della batteria: 10 ore contro le 7 del rivale.

Galaxy Tab supporta HDMI e l’USB, mentre iPad non le possiede, e vista la larga diffusione che pendrive e televisori HD hanno oggi sul mercato mondiale, è questa una lacuna piuttosto di rilievo, che potrebbe anche essere determinante nella scelta del device Samsung.

In relazione al software, Galaxy Tab avrà un cuore open source: al suo interno girerà infatti Android, il sistema operativo di Google che nel corso degli ultimi anni ha saputo farsi strada nel settore del mobile. iPad, così come iPhone e iPod Touch, possiede iOS, che punta su prodotti molto validi come App Store e iTunes, veri punti di forza del sistema operativo in questione.

iPad è disponibile nelle versioni da 32 GB e 64 GB, mentre Galaxy Tab sarà venduto solo nelle varianti da 16 GB e 32 GB. Quest’ultimo, però, possiede uno slot per schede SD che, nel caso in cui fosse necessario, servono ad espandere ulteriormente la memoria.

Naturalmente esistono ancora molte altre differenze tra i due tablet, ma mentre è già possibile provare iPad e farsi un’opinione a riguardo, ancora Galaxy Tab non ha debuttato sul mercato. Per il consumatore bisognerà dunque attendere il lancio, così da provare con mano tutte le novità del prodotto Samsung e decidere su quale prodotto orientarsi.

Notizie su: