QR code per la pagina originale

Il nuovo Samsung Galaxy Tab è veramente un rivale di iPad?

,

Si è conclusa da poche ore la presentazione ufficiale di Samsung Galaxy Tab e già si possono trovare in rete i pareri di esperti del settore. Alcuni considerano liPad inarrivabile, anche se non viene detto così espressamente, e altri pensano che questo tablet possa essere in grado di dare qualche pensiero all’azienda di Cupertino. Il giudizio più interessante potranno darlo coloro che avranno modo, nei prossimi mesi, di provare Samsung Galaxy Tab.

Ciò che risulta evidente dalla presentazione di ieri sera, è che Samsung pensa davvero di aver creato un prodotto in grado non solo di competere con iPad, ma, addirittura, di colmarne alcune mancanze. Il Galaxy Tab, infatti, è più piccolo e più leggero del tablet Apple; è inoltre dotato di due videocamere, una sul retro e una sul davanti, mentre è noto che iPad non nasce per fare videochiamate. È ovvio che Samsung ha cercato di realizzare un prodotto partendo dalla sua esperienza nel campo della telefonia mobile per poi aggiungere le funzioni tipiche di un tablet.

Decisamente interessante anche la presentazione di Media Hub, un servizio di download legale di film e show televisivi che ricalca quelle che sono le caratteristiche di iTunes. Per quanto possa sembrare difficile competere con l’enorme offerta dell’App Store della Apple, Samsung ha annunciato che il Galaxy avrà accesso all’Android Market da cui potranno, in futuro, essere scaricate applicazioni ottimizzate per il tablet Samsung.

Che possano essere queste caratteristiche, unite alla piattaforma Android con supporto per Flash, a permettere a Samsung Galaxy Tab di competere con un prodotto, iPad, di cui sono stati venduti 3 milioni di pezzi nei primo 80 giorni dall’uscita? È proprio il caso di dirlo: “Ai posteri l’ardua sentenza”. Nel frattempo, però, dite la vostra.

Notizie su: