QR code per la pagina originale

AiRScouter: il vero Display Retina arriva dal Giappone

,

Apple, in occasione del lancio di iPhone 4, ha scelto di chiamare lo schermo ad alta definizione del suo smartphone Display Retina.

Il dispositivo che sembra avere tutte le carte in regola per fregiarsi di tale appellativo arriva però dal Giappone, anziché dai laboratori di Cupertino. Al momento identificato come AiRScouter, questo futuristico paio di occhiali è in grado di proiettare un’immagine direttamente sulla retina degli utenti, simulando l’effetto che si otterrebbe con un monitor da 16 pollici posto a un metro di distanza dagli occhi.

Hideki Tani, portavoce dell’azienda Brother Industries, nel primo video rilasciato per presentare il prodotto prevede un iniziale impiego della tecnologia in ambito industriale. Le immagini sono infatti proiettate da AiRScouter in trasparenza, permettendo così a chi indossa il dispositivo di continuare a vedere ciò che accade intorno. Questo, secondo Tani, permetterebbe di risparmiare tempo in alcune specifiche situazioni, ad esempio dovendo consultare un manuale mentre si lavora su una macchina o con un’attrezzatura.

La possibilità di dotare gli occhiali di una telecamera, consentirebbe poi di inviare a un computer immagini in tempo reale, rendendo così ancora più versatile il suo utilizzo e adatto a una collaborazione da postazione remota.

Il software in dotazione permette poi di mostrare informazioni sull’ambiente circostante, mediante l’integrazione delle sempre più diffuse tecnologie legate alla realtà aumentata, che negli ultimi anni hanno fatto il loro debutto nel settore smartphone. Con tutta probabilità, sistemi di questo tipo potrebbero essere in futuro impiegati anche nell’ambito dell’intrattenimento.

Notizie su: