QR code per la pagina originale

In futuro il mercato dei notebook “cannibalizzato” dall’iPad?

,

iPad ha avuto un enorme successo sin dal giorno del debutto, e le sue caratteristiche tecniche possono aver spinto i potenziali acquirenti di notebook per l’acquisto, invece, della tavoletta di Apple.

Si vocifera infatti che il device con la mela morsicata avrebbe rubato, in questi mesi, circa il 50% del mercato ai notebook, un risultato piuttosto impressionante che fa intuire quella che è l’attuale tendenza. Del resto iPad e dispositivi portatili sono sempre più simili ai notebook in quanto a funzionalità, ed è interessante chiedersi se in futuro riusciranno a “cannibalizzare” quel mercato che fino a poco tempo fa era dominato dai portatili.

Secondo quanto è infatti stato riportato dal Wall Street Journal, Brian Dunn di Best Buy avrebbe esternato quella dichiarazione sopra indicata in merito alle vendite di iPad, andate a danno dei notebook. Successivamente Dunn ha corretto quelle parole, affermando come il mercato PC non sia ancora morto ma che in futuro iPad e device portatili saranno ancora più rilevanti.

iPad e i tablet in generale stanno infatti riscontrando un enorme interesse da parte del pubblico, e i notebook vendono meno di prima. Come infatti evidenzia Webnews, dopo l’ingresso nel mercato statunitense di iPad, le vendite dei portatili hanno subito un’incredibile battuta d’arresto, con un trend registrato decisamente negativo.

Nel tempo la situazione potrebbe anche peggiorare per notebook e netbook, visto che a iPad si andrà ad affiancare un altro tablet piuttosto interessante, il Samsung Galaxy Tab, che nel giro di pochi giorni sembra aver generato un certo interesse da parte dell’utenza.

Bisognerà dunque vedere se le comode “tavolette” riusciranno a surclassare totalmente, in futuro, le vendite dei portatili, in un mercato che finora è sempre stato dominato da questi ultimi.

Notizie su: