QR code per la pagina originale

Patch e novità in arrivo per Halo: Reach, che incassa più di Avatar

Prima patch in arrivo per Halo: Reach che fa record d'incassi

,

Bungie ha rivelato i dettagli della patch ormai imminente per Halo: Reach, che dovrebbe aggiungere, tra le altre cose, il supporto matchmaking per la campagna.

I motivi per cui questa possibilità non era stata inserita in precedenza è dovuta, secondo quanto ha ammesso Bungie, alla volontà di non far incappare i giocatori, durante la prima esperienza di gioco, nella fase avanzata della campagna di qualche altro utente, evitando così spiacevoli spoiler.

Oltre a questo, con la nuova patch in arrivo durante i primi di ottobre, verranno risolti alcuni bug e problemi di bilanciamento. Dovrebbero essere introdotte nuove modalità di gioco, la campagna cooperativa ed una serie di mappe per Forge. In un periodo successivo verranno invece aggiunte le possibilità di matchmaking per Rocket Race, Firefight Versus ed altri.

Le performance commerciali di Halo: Reach stanno comunque giustificando tutti gli investimenti fatti da Bungie e Microsoft. I primi dati di vendita infatti segnalano cifre da capogiro non solo per quello che riguarda i videogiochi, ma per l’intera industria dell’intrattenimento.

Halo: Reach ha superato, nel suo primo weekend sul mercato, l’incasso fatto registrare dal film Avatar, che pure aveva guadagnato l’enorme somma di 200 milioni di dollari.

Notizie su: