QR code per la pagina originale

iPA God: applicazioni craccate senza jailbreak?

,

Uno dei timori più grandi di chi si appresta ad effettuare il jailbreak di un dispositivo Apple è sempre stato quello di perdere la garanzia. Stando a quanto dichiarato dal suo sviluppatore, iPA God metterà gli utenti al riparo da questo rischio, permettendo il download, l’installazione e l’utilizzo di software non autorizzato su iPhone, iPod touch e iPad per i quali non è stato effettuato preventivamente il jailbreak.

Il funzionamento dell’applicazione, che sfrutta gli slot dell’App Store messi a disposizione di sviluppatori e beta tester, è dimostrato nel video in streaming di seguito. Al momento non è ancora possibile effettuarne un test e il tutto potrebbe rivelarsi uno scherzo ben congegnato. Fino ad allora, non resta che ipotizzare una contromossa da parte di Apple, finalizzata ad arginare la diffusione di questo nuovo tool.

Il software, che si vocifera potrebbe essere messo in vendita al prezzo di 20 dollari, si installerà direttamente da Safari e, al momento, risulterebbe pienamente compatibile con i sistemi operativi iOS 4.1 e 4.2.

Notizie su: