QR code per la pagina originale

Inviare un SMS non sarà più lo stesso

,

Pur non conoscendo il suo nome, chissà quante centinaia di volte ci siamo trovati a utilizzare una sua creazione, che ci ha semplificato notevolmente la vita: stiamo parlando di Martin King, inventore del T9, morto la settimana scorsa a causa di mieloma multiplo con il quale combatteva da 5 anni.

L’invenzione della scrittura facilitata per cellulari, utilizzata dalla stragrande maggioranza delle aziende produttrici fino a oggi, altro non fu che il seguito di un progetto iniziale che aveva come obiettivo quello di sviluppare un sistema ottico che permettesse di scrivere su display anche agli affetti da paraplegia.

Martin King fu sì inventore del T9, ma anche fondatore della Tegic Communications, l’azienda che lo ha distribuito: è tuttora uno dei software più rivoluzionari di sempre, e alla sua nascita fu probabilmente il primo “third-party” a essere integrato dalle case produttrici di telefoni, quando ancora c’era l’abitudine di fare tutto in casa.

Non ha avuto rivali nel corso degli anni, anche se il suo primato potrebbe essere insediato da Swipe, il nuovo sistema di scrittura pensato, però, per i soli dispositivi con display touchscreen.

Notizie su: