QR code per la pagina originale

Chris Wilson abbandona Microsoft e va a lavorare per Google

,

Proprio in un momento particolarmente positivo per Microsoft, tra il successo di Windows 7 e l’entusiasmo generato attorno a Internet Explorer 9, accade un evento inaspettato quanto ironico: Chris Wilson, storico program manager della casa di Redmond impegnato da oltre quindici anni allo sviluppo di IE, abbandona Microsoft per Google.

Negli ultimi mesi Wilson, da sempre definito “L’architetto di IE” è stato impegnato nella software house nello sviluppo di Chakra, l’engine in JavaScript di IE 9. Eppure proprio da quest’ultimo impegno sembra esser scaturita la decisione di abbandonare mamma Microsoft.

In ogni caso le ragioni ufficiali restano sconosciute, e nemmeno Wilson stesso si sbilancia più di tanto. Comunque in un post del suo blog, intitolato “On to a New Stage” l’ex dipendente Microsoft dice due parole al riguardo:

Sono giunto alla conclusione di aver supportato con il massimo delle mie forze IE 9, e ho compreso come sia stata un’ottima esperienza per capire a quale punto volessi arrivare nella mia carriera: da qui mi sono reso conto di dover spiegare le ali e lasciarmi alle spalle Microsoft

Chris Wilson inizierà la sua nuova avventura nella base di Mountain View assumendo la posizione di “Advocate Devoloper“, ma non si occuperà di Android. L’ex Microsoft definisce Google tra le migliori innovatrici del Web, e vuole continuare a lavorare per offrire agli utenti una esperienza di navigazione sempre migliore.

Notizie su: