QR code per la pagina originale

Windows Phone 7 provato in anteprima

,

Windows Phone 7 è stato provato ieri in anteprima da Webnews.it per il Gruppo HTML, anticipando l’evento live di oggi.

Le prime impressioni d’uso sono apparse più che positive, soprattutto rispetto a usabilità e fluidità dell’interfaccia, migliorando di gran lunga le precedenti edizioni.

Il nuovo sistema operativo non ha infatti nulla a che vedere con Windows mobile 6.5 e si propone quale piattaforma completamente rinnovata.

La filosofia d’uso si allinea all’attuale tendenza “touch oriented“, lasciando gestire funzioni e programmi con semplici gesture.

Il riconoscimento contemporaneo di quattro dita permetterà l’implementazione di programmi dotati di una certa complessità.

Tra i punti di forza spicca la personalizzazione dell’esperienza d’uso, la quale si estrinseca con i raccoglitori noti ai più come HUB.

Essi si prestano per organizzare e visualizzare dati e informazioni secondo criteri fissati dagli utenti, lasciando ampio spazio anche ad attività di carattere professionale.

Queste possono inoltre contare sulla consueta disponibilità della suite Office (Word, Excel e PowerPoint), conferendo ulteriore versatilità al sistema anche in termini di collaborazione e condivisione.

La multimedialità è al centro di Windows Phone 7 per agevolare l’interazione con musica, immagini e giochi mediante Xbox Live.

Unica incertezza resta il Market place, indispensabile per poter far decollare il nuovo sistema attraverso un nutrito archivio di applicazioni e utilità a prezzi competitivi.

Notizie su: