QR code per la pagina originale

Il Samsung Galaxy Tab sbarca in Italia

Samsung ha presentato all'Italia il proprio Galaxy Tab, il tablet destinato a sfidare l'iPad nel comparto. In distribuzione da Mediaworld al prezzo di 699 euro

,

Il Samsung Galaxy Tab si è presentato all’Italia. Nella speranza di poter sfidare l’iPad con numeri proporzionali all’importanza del brand, Samsung ha sviluppato il proprio concetto di tablet plasmando il device attorno al sistema operativo Android (versione 2.2) e con una dimensione dello schermo pari a 7 pollici. Del Galaxy molto era già dato a sapersi dopo le prime presentazioni internazionali in occasione dell’IFA di Berlino, ma ora è ufficiale anche il prezzo: Samsung metterà in vendita il device presso i punti vendita Mediaworld al costo di 699 euro senza alcun vincolo. I carrier che ne accompagneranno la distribuzione (Tre, Vodafone, Tim e Wind) attueranno invece politiche di prezzo differenti, legando però il device a contratti per la connettività. La distribuzione inizierà entro i primi giorni di ottobre.


Samsung Galaxy Tab è un tablet con fotocamera frontale VGA ed una posteriore da 3Megapixel, schermo touchscreen (1024 x 600) di dimensioni ridotte rispetto all’iPad e con una autonomia dichiarata di 15 ore in chiamata e 800 ore in stand-by. Il tablet è distribuito con una memoria interna da 16GB, espandibile fino a 32GB tramite microSD o microSDHC. Il peso è di 380g, occupa uno spazio pari a 19x12x1.2 cm e giunge sul mercato comprensivo di USB 2.0, Tv-Out (collegabili tramite dock 30 pin), Bluetooth 3.0 e GPS per la proiezione di immagini e contenuti su schermo televisivo.

Cosa si può fare con il Samsung Galaxy? Più o meno tutto. Si parte dalla semplice navigazione (con tanto di contenuti Flash), fino alla lettura di ebook; dalla consultazione di email all’aggiornamento sui social network; dalle mappe (con tanto di navigazione Google Maps) alla videochiamata; dagli scatti fotografici all’uso delle applicazioni dell’Android Marketplace; dall’agenda alla fruizione di contenuti musicali e video. Con tanto di suite per la produttività: «Con ThinkFree potrai creare e modificare velocemente documenti da mostrare o condividere con gli altri sullo schermo da 7″. Fogli di calcolo, documenti Word, PDF e presentazioni PowerPoint, potrai creare qualsiasi tipo di documento».

La presentazione del device, non a caso, ne contestualizza l’uso in ogni tipo di ambiente ed attività. L’idea è infatti quella di un device in grado di rispondere alle esigenze dell’utente “always-on”, quello che nel Web cerca una risposta ai problemi di tutti i giorni e che gradisce l’uso di un device univoco utile allo scopo. Ogni dettaglio è peraltro disponibile sull’apposito minisito preparato da Samsung per l’occasione.

Samsung, nel frattempo, già sta preparando la prossima edizione del tablet per aumentare l’impegno del gruppo nel promettente settore e, soprattutto, per sfruttare le economie di scala andando a sfidare più da vicino l’iPad: entro la prima metà del 2011 potrebbe già vedere la luce una versione del Galaxy Tab da 10 pollici.

Commenta e partecipa alle discussioni
  • 24/09/2010 alle 08:30 #149948
    Giacomo Dotta
    Giacomo Dotta
    Amministratore

    Samsung ha presentato all’Italia il proprio Galaxy Tab, il tablet destinato a sfidare l’iPad nel comparto. In distribuzione da Mediaworld al prezzo di 699 euro

    Leggi la notizia: Il Samsung Galaxy Tab sbarca in Italia

    24/09/2010 alle 09:23 #214953

    Sbalky
    Membro

    Prezzo improponibile…

    24/09/2010 alle 09:42 #214954

    Lorenzo
    Membro

    o.o ne ho visti a 199€ di tablet…per quello che ne farò preferisco spendere molto meno..

    24/09/2010 alle 10:14 #214955

    Simone
    Membro

    Ma al prezzo di un ipad conviene il prodotto Apple, almeno ha uno store già frequentato e si va sul sicuro

    24/09/2010 alle 10:17 #214956

    Fabio
    Membro

    Sarebbe un ottimo assistente da viaggio per mappe, alberghi, ristoranti, musei, come visore di immagini scaricate da una macchina fotografica digitale ma…se è come l’ipad della Apple appena fuori Italia tutto finisce

  • Ci sono altri 2 commenti. Leggili nelle Discussioni di Webnews.