QR code per la pagina originale

Recensione Asus G73JH

,

Un notebook per videogiocatori con un design avveniristico e il meglio in fatto di potenza di calcolo e prestazioni. L’Asus G73JH è l’ultima proposta nella serie di notebook G, dedicata ai videogiocatori e che rientra nel brand “Republic of Gamers” del produttore taiwanese.

Si tratta di un “mostro” con schermo a LED da 17,3″ Full HD, equipaggiato con il meglio che offre il mercato così da soddisfare le esigenze del segmento videoludico: processore Intel Core i7-720QM (2,8 GHz, 6 MB cache L3), 8 GB di RAM DDR3, due hard disk da 500 GB S-ATA e il più potente chip grafico nel mondo mobile, ATI Mobility Radeon HD 5870.

Quello che colpisce dell’Asus G73JH è il look stealth, con una forma non tradizionale per il mercato notebook: superfici unite da angoli vivi e sezioni poligonali, chiaramente influenzate dai moderni aerei militari spia. La parte posteriore è particolarmente aggressiva, con le feritoie angolate da cui viene smaltito il calore generato all’interno: una soluzione che consente un più efficace raffreddamento, mantenendo il più possibile silenzioso il notebook.

L’ingombro di G73JH è notevole, soprattutto se paragonato agli altri notebook con schermo da 17 pollici. Inoltre lo chassis è inclinato di 5° verso il retro, così da migliorare l’ergonomia nell’utilizzo e donare un’aria ancora più imponente.

Il rivestimento è interamente gommato, piacevole al tocco e capace di incrementare decisamente la resistenza a graffi e urti. La costruzione è curata in ogni dettaglio, votata alla massima robustezza raggiungibile: il G73JH appare solido e, preso in mano, rivela tutto il suo peso. La scocca è interamente in materiale plastico di ottima qualità, resistente a pressioni e torsioni di ogni tipo. Anche il coperchio mostra tutta la sua solidità, ancorato com’è alla base da due ampie giunzioni laterali. Inoltre la flessione è praticamente inesistente.

Il comparto audio e video è quello in cui Asus G73JH eccelle. Lo schermo lucido, con risoluzione da 1.920×1.080 pixel, restituisce colori brillati, con una nitidezza e contrasto eccellenti, perfetto per il gioco e il multimedia. Il chip grafico Radeon HD 5870 ha una potenza di calcolo adeguata per giocare ad alta risoluzione con dettaglio elevato, grazie anche al supporto di 1 GB di memoria video dedicata GDDR5.

L’avanzata sezione sonora è in grado di garantire un audio multicanale all’altezza della situazione, con un completo supporto agli effetti EAX 4.0 HD, per un’esperienza di gioco realistica e coinvolgente. La coppia di altoparlanti stereo è collocata alla base del display, con un piccolo subwoofer a impreziosire il suono generato. Come unità ottima abbiamo un indispensabile drive Blu-Ray.

L’ampia base ospita una tastiera estesa comprensiva di tastierino numerico, con design low profile, comoda e precisa. La tastiera è interamente retroilluminata, dettaglio importante quando si gioca o si usa il notebook per altri compiti al buio.

Il touchpad dall’ampia superficie è posto sulla sinistra, con una sottile barra inferiore a tutta larghezza, rivestita in gomma antiscivolo, che abbiamo trovato un po’ dura nell’azionamento. La parte destra del touchpad è invece dedicata allo scroll verticale delle pagine.

Considerate le dimensioni imponenti, Asus G73JH ha un corredo di porte non proprio generoso. Sul lato sinistro troviamo una Gigabit Ethernet, due USB 2.0 e la coppia di jack audio. Su quello destro, invece, lo slot per schede di memoria multiformato, altre due USB 2.0, l’uscita HDMI, e la porta VGA. La connettività è nella media della categoria, con supporto al Bluetooth 2.1+EDR e WiFi 802.11n. Sulla cornice del display troviamo la classica webcam.

Essendo pensato per le massime prestazioni multimediali e videoludiche, la portabilità ne viene ovviamente compromessa, per dimensioni (410x320x56,8 mm) e peso (3,88 kg), così come l’autonomia che, nonostante le batteria a otto celle, è di poco superiore alle due ore.

L’Asus G73JH, equipaggiato con Windows 7 Home Premium x64 è venduto al prezzo di 1.870 euro, in ogni caso è un notebook fenomenale per il gioco, con una potenza di calcolo eccelsa e una dotazione multimediale equivalente, senza dimenticare l’innovativo design “stealth” e la struttura solidissima.

Notizie su: