QR code per la pagina originale

PlayBook: RIM presenta il suo tablet professione

,

Anche Research In Motion si lancia nel settore tablet, con l’annuncio ufficiale di un dispositivo di cui in Rete si vociferava già da tempo. BlackBerry PlayBook è il nome del prodotto presentato ieri dal CEO dell’azienda Mike Lazaridis, nel corso del suo intervento in occasione della conferenza DevCon 2010.

Si tratta di un device destinato in primo luogo a un’utenza professionale, in pieno stile BlackBerry, ma senza trascurare il comparto multimediale, con alcune funzionalità di prim’ordine come la possibilità di riprodurre filmati a risoluzione Full HD e la presenza di una porta HDMI.

In arrivo sul territorio americano nei primi mesi del 2011 ed entro la metà dell’anno anche in Europa, PlayBook sarà in vendita a un prezzo ancora non ufficializzato. Già confermate, invece, le specifiche tecniche del tablet. Eccole riassunte di seguito.

  • Display LCD capacitivo da 7 pollici con risoluzione WSVGA (1024×600 pixel) e supporto agli input multitouch;
  • sistema operativo BlackBerry Tablet OS, compatibile con l’esecuzione di applicazioni in multitasking;
  • CPU dual core da 1 GHz;
  • 1 GB di memoria RAM;
  • doppia fotocamera HD (3 MP sulla parte frontale e 5 MP sul retro), con la possibilità di registrare filmati a risoluzione 1080p;
  • compatibilità con la riproduzione di tutti i più diffusi formati video (H.264, MPEG, DivX, WMV) anche a 1080p e audio (MP3, AAC, WMA);
  • uscita video HDMI;
  • moduli WiFi 802.11 a/b/g/n e Bluetooth;
  • connettori microHDMI, microUSB e per la ricarica;
  • piattaforma con supporto integrato per contenuti WebKit/HTML5, Flash Player 10.1, Adobe Mobile AIR, Adobe Readfer, Posix, OpenGL e Java;
  • dimensioni pari a 130×193×10 mm;
  • peso di circa 400 grammi.

In chiusura, un primo video promozionale realizzato da RIM e diffuso in Rete, accompagnato dalle prime immagini del dispositivo pubblicate sulle pagine di Engadget.

Notizie su: