QR code per la pagina originale

Apple prenota tutti gli AMOLED prodotti da Samsung?

,

Torna in voga il tema degli schermi AMOLED, precedentemente archiviato con la nascita dei Retina Display. Pare che Apple sia intenzionata a prenotare l’intera disponibilità di schermi AMOLED prodotti da Samsung, per utilizzarli nel 2011 in un nuovo prodotto o per l’update di uno già esistente.

Il dispositivo che con più probabilità potrebbe dotarsi di questi display è iPad, dato che la soluzione Retina non si dimostrerebbe così performante su superfici di medie e grandi dimensioni come quelle del tablet di Cupertino. In realtà, la decisione di Apple potrebbe anche indicare altri scenari.

A quanto trapelato, pare che Apple voglia generare elementi di disturbo per la concorrenza. Lo scorso anno, ad esempio, HTC è stata costretta a scegliere la tecnologia a retroilluminazione LED anziché AMOLED per mancanza di forniture di schermi di questo tipo. Saturando il mercato, Cupertino si guadagnerebbe così un vantaggio competitivo di estremo rilievo.

Sembra, tuttavia, impensabile l’acquisto di un numero ingente di pannelli a unico scopo di stoccaggio, senza che ne corrisponda un uso reale in qualche dispositivo. Il Retina Display, almeno dal punto di vista della risoluzione e del consumo della batteria, sembra la naturale evoluzione per iPad, nonostante la diminuzione di performance su dimensioni elevate. Perché, allora, affidarsi alla tecnologia AMOLED? Pare che LG, il fornitore ufficiale di schermi Retina, non sia in grado di soddisfare le sempre più ingenti richieste di Apple.

Non ci resta che attendere i primi mesi del 2011 per scoprire quale sistema diventerà il preferito di Cupertino. Lo vorreste un iPad AMOLED?

Notizie su: