QR code per la pagina originale

Firefox per iPhone: Home sì, browser no

Mozilla dice ancora no a chi spera in una versione per iPhone di Firefox e annuncia interessanti novità per Firefox Home

,

Il browser Firefox non approderà mai su iPhone: se non fossero state sufficienti le continue smentite dei mesi passati, Mozilla ha nuovamente ribadito che il proprio software per la navigazione nel Web non sarà mai fornito di una versione adatta al cellulare targato Apple. Allo stesso tempo, però, continuerà lo sviluppo di Firefox Home, strumento utile ad avere sempre con sé i propri segnalibri.

Le ragioni di tale scelta da parte della società sviluppatrice sono da rintracciare in una serie di limitazioni sul piano tecnico e logistico, che rendono la realizzazione di un’edizione di Firefox per iPhone fin troppo difficile, se non addirittura impossibile a detta dello stesso team Mozilla. Piuttosto che districarsi tra le numerose insidie che insorgerebbero nel corso di un progetto simile, dunque, gli sviluppatori preferiscono dedicarsi al miglioramento di Firefox Home.

Ed importanti novità, in effetti, sono in arrivo: l’applicazione non sarà più appannaggio degli utenti Apple, ma a breve farà capolino anche su altre piattaforme come Symbian e BlackBerry. I lavori sono in corso da qualche tempo, ed entro pochi mesi si dovrebbero riuscire a vedere i primi frutti. Possibile anche l’apertura ad iPad, dopo le numerose richieste ricevute in tal senso da Mozilla, la quale vuole però prima valutare con attenzione la situazione.

Allo stesso tempo lo sviluppo della versione per iPhone ed iPod Touch continua e vede all’orizzonte nuove funzionalità: dalla sincronizzazione delle password ad una migliore integrazione con iOS 4 e con le applicazioni native presenti sui dispositivi, dall’implementazione di funzionalità in chiave social network, basati su Facebook, Twitter e simili, all’introduzione di un maggior numero di aspetti da sincronizzare.