QR code per la pagina originale

Combattimento, spionaggio ed elementi sociali per Deus Ex 3: Human Revolution

Grande libertà di scelta nel nuovo Deus Ex: Human Revolution

,

Deus Ex: Human Revolution, secondo Spong, si baserà su elementi chiave quali il combattimento, lo stealth, l’hacking e l’interazione sociale.

A spiegare la cosa è l’art director Jonathan Jacques-Belletete, che nel mostrare parti di gameplay del titolo Eidos, ha avuto modo di chiarire i principi alla base del gioco stesso.

Gli autori, per mantenersi fedeli allo spirito originale della serie, hanno recuperato i vecchi titoli per giocarli di nuovo, nel tentativo di comprenderne le fondamenta. In questo modo sarebbero emersi i quattro elementi succitati, tra i quali i giocatori avranno la libertà di oscillare a piacimento.

In una demo mostrata nel weekend, il protagonista Adam Jensen ha esplorato una piccola isola sulla costa di Shanghai: qui si è trovato a dover entrare in un club. L’ingresso è avvenuto pagando uan guardia ma secondo Jacques-Belletete, i medesimi risultati si sarebbero potuti ottenere in vari modi, tra i quali un’infiltrazione silenziosa o l’omicidio della guardia.

Notizie su: