QR code per la pagina originale

Nuove multe agli operatori da parte dell’AGCOM

,

L’AGCOM ci fa sapere di aver erogato oltre 650.000? di multe per irregolarità a molti operatori di telecomunicazione nostrani. Telecom Italia in particolare viene multata di ben 464.000? per attivazioni di servizi ADSL non richiesti e in un caso specifico per il servizio “Alice Pay”.

58.000? di multa invece a Opitel, Vodafone e Fastweb. Opitel per non aver rispettato il Decreto Bersani per la rescissione dei contratti, Vodafone per violazione delle norme a tutela della trasparenza del piano tariffario applicato e del consumo telefonico e Fastweb per attivazione di servizi non richiesti.

10.329? a QCOM e Nettare SRL., il primo per non aver inviato all’Autorità lo schema aggiornato della sua carta dei servizi e il secondo per non aver ottemperato ad un provvedimento temporaneo adottato dal Co.re.com.

Serviranno queste multe per evitare che si ripetano casi di attivazioni fantasma, e “gestioni furbe” dei nostri contratti, il tutto sempre a carico di noi poveri clienti?

Notizie su: