QR code per la pagina originale

Firefox per Android e Maemo giunge allo stadio di Beta

,

Si avvicina sempre di più il momento in cui gli utenti Android potranno contare su un browser del calibro di Firefox funzionante al 100%: dai laboratori Mozilla giunge infatti notizia del rilascio della prima edizione Beta del browser del panda rosso per la piattaforma mobile di Google.

Il rilascio coinvolge anche Maemo, il sistema operativo sviluppato da Nokia e che dopo l’accordo con Intel è confluito in MeeGo. E se per quest’ultimo ambiente operativo l’unico dispositivo funzionante è il Nokia N900, per Android la lista risulta abbastanza ampia.

I modelli testati da Mozilla sono HTC Nexus One, HTC Desire, HTC Evo 4G e Motorola Droid 2; tra quelli ufficialmente supportati ma non ancora testati figurano Droid Incredible e Desire di HTC, Droid X e Milestone di Motorola e il Samsung I9000 Galaxy S.

Altre informazioni riguardanti la compatibilità hardware sono disponibili nel Wiki di Mozilla, con alcuni dispositivi che potrebbero essere in grado di eseguire determinate versioni della versione mobile di Firefox.

Le note di rilascio di questa edizione, inoltre, chiariscono quali sono stati i cambiamenti apportati dal team di sviluppo: tra questi, spiccano la possibilità di installare plugin aggiuntivi, di sincronizzare preferiti, tab e cronologia tra la versione desktop e quella mobile e di personalizzare la schermata iniziale, oltre a una serie di miglioramenti riguardanti le prestazioni dell’applicazione.

Per scaricare Firefox Mobile è sufficiente collegarsi all’apposita pagina di download tramite il proprio dispositivo, e selezionare l’ambiente operativo adatto alle proprie esigenze, scegliendo tra Maemo e Android. Quest’ultimo deve essere almeno in versione 2.0.

Notizie su: ,