QR code per la pagina originale

Windows Phone 7 è arrivato con dieci nuovi modelli

,

Windows Phone 7 è ufficialmente nato: nella giornata di ieri Microsoft ha lanciato sul mercato la sua nuova piattaforma per smartphone, con un evento doppio a Londra e New York, durante il quale l’azienda di Redmond ha mostrato dieci nuovi dispositivi.

Windows Phone 7 è dunque arrivato sul mercato, e presto sarà disponibile per oltre 600 operatori telefonici in 30 paesi in tutto il mondo. I partner hardware, invece, comprendono Dell, HTC, LG e Samsung con le piattaforme Snapdragon.

Windows Phone 7 punta tutto su due aspetti: velocità e personalizzazione. Con questi due obiettivi Microsoft spera di catturare l’attenzione degli utenti, e conquistare quote di mercato, in un settore dominato dall’iPhone e dai dispositivi Android.

Di tutto rispetto le specifiche di un modello come l’HTC HD7:

  • Processore 1 GHz;
  • Memoria;
  • ROM: 512 MB;
  • RAM: 576 MB;
  • Memoria interna: 8 / 16 GB;
  • Dimensioni 122 x 68 x 11,2 mm (4,8 x 2,68 x 0,44 pollici), 162 grammi con batteria, touchscreen da 4,3 pollici con risoluzione 480 X 800;
  • Rete: HSPA / WCDMA (900/2100 MHz), Quad-band GSM / GPRS / EDGE: (850/900/1800/1900 MHz);
  • Connettività: Bluetooth 2.1, WiFi: IEEE 802.11 b / g / n;
  • Fotocamera a colori da 5,0 megapixel con auto focus 720p e registrazione video HD;
  • Rimovibile e ricaricabile agli ioni di litio o al litio-polimero, 1230 mAh di ingresso AC adattatore AC: 100 ~ 240V AC, 50/60 Hz;
  • Sensore di prossimità;
  • Sensore di luce ambiente;
  • Dolby Mobile e SRS surround sound.

Notizie su: