QR code per la pagina originale

Limera1n per Mac disponibile: ecco le istruzioni per sbloccare iPhone 4

,

Abbiamo dovuto attendere qualche giorno in più ma, dopo il primo rilascio della versione per sistemi Windows, Geohot ha reso disponibile anche la versione utilizzabile su Mac di limera1n, il tool che in pochi e semplici passi consente lo sblocco universale dei dispositivi animati da iOS 4.1.

Ora, dunque, anche i Mac users potranno tranquillamente sbloccare i propri idevices, sia che si tratti di un Phone 4, iPhone 3GS, iPod touch 3G, iPod touch 4G, iPad o anche Apple TV

Il tempo impiegato per compilare una versione per Mac è servito a Geohot anche per rendere il programma più stabile (e questo vale ovviamente anche per la versione Windows), portandolo così alla versione R1Cb.

Vediamo come procedere per effettuare il jailbreak del dispositivo:

  1. Innanzitutto occorre scaricare limera1n;
  2. una volta scaricato ed estratto l’archivio zip, aprite l’applicazione, riconoscibile dall’icona a forma di goccia verde;
  3. assicuratevi che il vostro iPhone/iPod Touch/iPad sia collegato al Mac e cliccate sul pulsante “make IT ra1n”;
  4. ora il dispositivo verrà portato in “recovery mode” e vi verrà chiesto di tenere schiacciati insieme i pulsanti “home” e “power” del vostro dispositivo, e quindi di rilasciare “power”: questo serve a mettere il dispositivo in modalità DFU e il logo di limera1n comparirà sullo schermo;
  5. basteranno pochi secondi perché il procedimento sia completo;

A questo punto, una volta riavviato il dispositivo, troverete sulla Springboard l’icona a forma di goccia (in alcuni casi potrebbe essere un’icona bianca, ma non c’è da allarmarsi) che vi consentirà di completare il processo di jailbreak installando Cydia.

È bene fare due precisazioni a proposito dell’utilizzo di limera1n: è un programma compatibile solo con MacIntel, e non consente lo sblocco operatore per utilizzare iPhone con operatori telefonici diversi da quello a cui è associato (questo non riguarda chi lo ha acquistato in Italia, dove gli iPhone vengono venduti liberi ma, ad esempio chi lo acquista in USA, dove al momento è utilizzabile solo con AT&T).

Di seguito alcune immagini relative al procedimento di jailbreak, tratte da Cult of Mac

Notizie su: