QR code per la pagina originale

Una patch per Civilization 5 corregge molti bug e migliora il gameplay

Una patch per Civilization 5 migliora l'IA, il gameplay e l'interfaccia

,

2K Games sta rilasciando una patch per Civilization 5 che va a correggere molti bug che hanno finora minato l’esperienza di gioco, risolvendo tra le tante cose dei problemi relativi all’intelligenza artificiale, all’interfaccia e al gameplay.

Quanto all’interfaccia, il team ha lavorato per una resa ottimale del gioco su due monitor: in precedenza vi erano problemi con il cursore e spesso non era possibile scorrere la mappa nella direzione desiderata. È stato migliorato il controllo degli elementi con il mouse, eliminato il fastidioso prompt che appariva ogni qualvolta che si creava una nuova zona, cosa che impediva al giocatore di portare a termine il turno senza bloccarsi, e infine è stato migliorato il quadro della situazione finanziaria presente nella schermata “Panoramica economica”.

In relazione all’intelligenza artificiale, è possibile adesso una migliore gestione delle necessità delle unità marine e terrene: sono stati corretti dei problemi che ostacolano il movimento degli elementi controllati dall’IA, che saranno tra l’altro anche più riluttanti nell’offrire o accettare accordi con gli avversari più potenti.

Quanto al gameplay, sarà possibile vendere gli edifici presenti nella città ed è stata aggiunta un’opzione che consente di forzare gli operai ad ignorare i lavori che farebbero in modo automatico. Sarà possibile immettere le unità nei territori stranieri in modo più veloce ed è stato migliorato anche il sistema di commercio. Aggiunta, infine, una chat che consentirà ai giocatori di comunicare tra di loro nel comparto multiplayer del gioco.

Attualmente non è stato reso noto il momento preciso in cui la patch per Civilization 5 verrà rilasciata, è dunque necessario attendere nuove comunicazioni a riguardo.

Notizie su: