QR code per la pagina originale

Mac OS X Lion: possibile integrazione con iOS

,

L’imminente Mac OS X Lion, versione 10.7 del famoso sistema operativo di Cupertino, verrà presentata al mondo domani durante l’evento “Back To The Mac“. Nel frattempo, iniziano a farsi sempre più insistenti le voci di una possibile integrazione con iOS, il SO presente sui dispositivi mobile di Apple quali iPhone 4, iPad e iPod Touch.

Pare, infatti, che verrà completamente abbandonato lo stile Aqua, che grande fortuna ha portato a OS X in questi anni, per un look più minimalista, tipico di iOS. Le barre di scorrimento, ad esempio, saranno leggere e grigie, più simili a quelle del nuovo iTunes.

Anche l’interfaccia Quicklook si appresta ad un ulteriore cambiamento: verrà abbandonato il look nero traslucido, in favore del neutro bianco. Le anteprime dei file potrebbero contenere pagine Web navigabili, con tanto di icone specifiche a seconda dei link presenti. La ricerca Spotlight, inoltre, supporterà le finestre pop over, simili a quelle già in uso sul Dock dai tempi di Leopard.

Vi sarebbe, poi, una funzione rivoluzionaria, che si vocifera verrà chiamata “Barolo“, come il famoso vino italiano. Di questo sistema si sa ancora poco, ma i rumor paiono essere orientati verso nuove funzioni touch, simili a quelle di iPhone, utilizzabili via la trackpad dei portatili o tramite Magic Trackpad.

Sembra, invece, essere improbabile l’arrivo di un App Store pensato appositamente per il comparto Mac. Il cavallo di battaglia di iOS, perciò, è destinato a rimanere unicamente sui device tascabili di Cupertino.

Non ci resta che attendere la serata di domani, per comprendere quale sarà il futuro dell’user experience di tutti i Mac-maniaci.

Notizie su: