QR code per la pagina originale

Microsoft Kinect: 17 i giochi al lancio

Microsoft svela la line-up di giochi prevista per il lancio statunitense di Kinect: saranno ben 17 e costeranno in media 49,99 dollari

,

Saranno 17 i giochi disponibili al lancio di Microsoft Kinect, l’attesissimo nuovo sistema di controllo che debutterà il 10 novembre per Xbox 360. E mentre il conto alla rovescia per il suo arrivo nei negozi è arrivato a -22 giorni, il colosso di Redmond va a pubblicizzarlo tramite una campagna promozionale mirata a far conoscere alle persone quella che sarà la rivoluzione che Kinect porterà nel settore dell’intrattenimento.

C’è da sottolineare che quando avvenne il lancio di Xbox 360 i giochi disponibili al day one erano 18. Un solo titolo in più rispetto a Kinect, dato che fa ben comprendere quanto forti siano le aspettative che il colosso riserva nella particolare periferica. Oltre a Kinect Adventures, che sarà in dotazione con ogni Kinect, figurano nella lista tutti prodotti che con molta probabilità riscuoteranno il consenso dei ragazzi e dei giocatori casuali. Si parla infatti di “Harry Potter e i Doni della Morte“, trasposizione videoludica del capitolo conclusivo della popolare saga ideata da J. K. Rowling, Your Shape e EA Sports Active, due giochi di fitness, nonché Dance Central, prodotto da MTV Games e Harmonix. Questo l’elenco dei videogame interessati, con accanto i relativi prezzi espressi in dollari:

  • Kinect Adventures (Good Science Studio/Microsoft Game Studios) incluso con ogni Kinect
  • Kinectimals (Frontier Developments Ltd./Microsoft Game Studios) $49.99 ERP (US)/$59.99 ERP (US) con limited collector’s edition
  • Game Party: In Motion (Warner Bros. Interactive Entertainment) $39.99 ERP (US)
  • Harry Potter and the Deathly Hallows, Parte 1 The Videogame (Electronic Arts/EA Bright Light), 49.99 ERP (US)
  • Your Shape: Fitness Evolved (Ubisoft), $49.99 ERP (US)
  • Dance Central (MTV Games/Harmonix), $49.99 ERP (US)
  • The Biggest Loser Ultimate Workout (THQ), $49.99 ERP (US)
  • DanceMasters (Konami), $49.99 ERP (US)
  • EA Sports Active 2 (EA SPORTS), $99.95 ERP (US) (include Heart Rate Monitor)
  • Zumba Fitness (Majesco), $49.99 ERP (US)
  • Kinect Sports (Rare/Microsoft Game Studios) $49.99 ERP (US)
  • MotionSports (Ubisoft), $49.99 ERP (US)
  • Deca Sports Freedom (Hudson Entertainment)
  • Kinect Joy Ride (Big Park/Microsoft Game Studios), $49.99 ERP (US)
  • Adrenalin Misfits (Konami), $49.99 ERP (US)
  • Fighters Uncaged (Ubisoft), $49.99 ERP (US)
  • Sonic Free Rider ($49.95)

Com’è facilmente intuibile, la periferica sarà destinata ad un pubblico molto ampio e soprattutto al gaming in famiglia e con gli amici. Sarà una nuova esperienza nel settore dell’intrattenimento, un qualcosa che fino a qualche anno fa sembrava un’idea lontana da un’eventuale realizzazione, ma sulla quale Microsoft punta tutto per il futuro di Xbox 360.

Quella di Kinect sarà la campagna marketing più grande nella storia della Xbox: una iniziativa da ben 500 milioni di dollari, la cui pianificazione sarebbe addirittura iniziata 18 mesi fa e che avrebbe visto tra l’altro il supporto di Steven Spielberg, popolare regista che ha più volte esternato il suo entusiasmo per tale sistema di controllo, già dai tempi in cui venne presentato all’E3 2009 quel Project Natal che lasciò molti a bocca aperta. Ad oggi vengono indicati ben 7000 negozi statunitensi pronti ad aprire le proprie porte al pubblico alla mezzanotte del 4 novembre, giorno del lancio americano di Kinect, per iniziare a vendere quella periferica che ha già registrato il sold out con le sole prevendite negli USA e nel Regno Unito. E per Microsoft già si prevede una Natale a cinque stelle.