QR code per la pagina originale

Deep Black ispirato dal successo di BioShock e Killzone 2

505 Games parla delle fonti di ispirazione importanti per la nascita del titolo

,

Dmitry Lyust di 505 Games, in veste di publisher per Deep Black, ha parlato nel corso di un’intervista rilasciata sulle pagine di IncGamers di quali siano state le fonti di ispirazione principali considerate dalla software house russa Biart Studio per lo sviluppo del gioco, atteso su PS3 e Xbox 360 per l’inizio del 2011.

Innanzitutto, il team ha preso spunto da produzioni di successo come BioShock e Killzone 2, ma anche dalle pellicole cinematografiche Abyss e Iron Man, con lo scopo di dare vita ad un originale shooter in terza persona quasi esclusivamente ambientato sott’acqua.

“Molte persone al lavoro su questo progetto sono grandi appassionati di sparatutto” ha dichiarato Lyust “ma il nostro obiettivo è quello di attingere da più fonti, in modo da poter offrire qualcosa di nuovo in questo genere”.

Notizie su: