QR code per la pagina originale

Niente Flash Player sul nuovo MacBook Air

,

La prime prove su strada del nuovo MacBook Air stanno cominciando a circolare in Rete. Il netbook mini-notebook di Cupertino sta ricevendo buone critiche per l’estrema portabilità, leggerezza e velocità ma è emerso subito un dato che non mancherà di suscitare polemiche: Flash Player non è preinstallato.

La guerra tra Apple e Adobe dunque si riaccende con l’arrivo dell’Air, un dispositivo che nella versione da 11,6 pollici si pone a metà strada tra un iPad e un MacBook.

Va detto che Flash Player non è preinstallato anche in Windows 7, ma fin’ora Apple aveva sempre incluso il player nei suoi sistemi operativi. Ovviamente il software di Adobe potrà essere installato dagli utenti che acquisteranno il nuovo MacBook Air ma il segnale è molto chiaro: Apple sta cercando di allontanare sempre di più Flash dagli utenti Mac.

Le motivazioni alla base della scelta potrebbero essere molteplici: l’utilizzo di Flash Player porta a consumi maggiori di batteria e può essere un punto debole in termini di sicurezza del sistema operativo. Le stesse motivazioni che hanno portato all’esclusione di Flash da iPhone e iPad, uno dei tanti segnali (il Mac App Store in Lion è forse il più evidente) che indicano come Mac OS X e iOS siano destinati a convergere sempre di più.

Notizie su: