QR code per la pagina originale

Tornano gli incentivi per la banda larga

,

Questa volta è ufficiale, non si tratta ne di una svista e ne di una mossa pubblicitaria, gli incentivi per la banda larga stanno davvero per tornare anche se in misura ridotta rispetto alla precedente tornata.

Il Ministro Romani ha infatti sbloccato 110 milioni di euro di fondi ancora inutilizzati. I precedenti fondi infatti non sono stati consumati del tutto.

Se per esempio i fondi per la banda larga si erano esauriti velocemente, non così per esempio, per quelli per gli immobili ad alta efficienza energetica che sono stati utilizzati solo per una piccola parte.

Ecco quindi l’idea di ridistribuire i fondi da riassegnare a tutte le categorie in base ad un criterio diverso.

Dal 3 novembre, verrà dunque erogato un fondo unico per tutte le categorie interessate e la conseguenza pratica è che scatterà la corsa al bonus statale perché come dice un vecchio proverbio “chi prima arriva meglio alloggia”.

La procedura e i criteri per l’assegnazione del bonus per la banda larga (nuova attivazione, meno di 30 anni…) dovrebbero rimanere gli stessi.

Se siete quindi tra coloro che vogliono approfittarne, preparatevi, perché per usufruirne non dovrete aspettare troppo.

Notizie su: