QR code per la pagina originale

Al via il Games for Windows Marketplace

Debutterà il 15 novembre il nuovo Games for Windows Marketplace, attraverso cui gli utenti PC potranno acquistare i videogiochi on demand

,

Microsoft ha ufficialmente annunciato il nuovo Games for Windows Marketplace, piattaforma che verrà lanciata dal 15 novembre e attraverso la quale Microsoft proporrà ai possessori di un PC una gran quantità di videogiochi on demand, andando a competere direttamente con progetti stile Steam.

Una versione rinnovata del Games for Windows Live e dedicata ai browser, dunque, che offrirà agli utenti la possibilità di scegliere e acquistare copie digitali dei giochi in tutta comodità. Vi si accederà infatti da qualsiasi postazione e si potrà pagare sia con la carta di credito che con i Microsoft Points utilizzati anche per l’acquisto dei titoli su Xbox Live. Ben 100 saranno i videogame offerti al lancio, tra i quali si troveranno quelli provenienti da grossi publisher quali Microsoft Game Studios, 2K Games, Warner Bros., Rockstar Games, Square Enix e Capcom. In futuro Microsoft si propone inoltre di espandere il catalogo e di offrire anche giochi di produzione indipendente.

Il rinnovo di Games for Windows Marketplace porta con sé altre corpose novità quali un restyling della grafica, che da bianca diventa nera (come quella del rivale Steam), interessanti sconti e offerte speciali che verranno proposti ogni settimana e un’esperienza semplificata: utilizzare il nuovo store virtuale sarà infatti un gioco da ragazzi, basterà essere in possesso di un Windows Live ID (o registrarsi) e accedere al sito dedicato. Novità in vista anche per gli sviluppatori e per i publisher, visto che Microsoft ha riservato loro uno spazio che potranno aggiornare costantemente tramite feed RSS e link ai social network.

Il colosso di Redmond dimostra con questa mossa di non essersi dimenticato dei giocatori su PC, i quali da tempo ormai si lamentano per la scarsa attenzione riservata a loro in ambito videogames.