QR code per la pagina originale

eBay Instant Sale: tu vendi, eBay ricicla

eBay Instant Sale permette di ottenere una valutazione per i propri vecchi device elettronici: eBay li ritira, li paga e ne gestisce il riciclo

,

il team eBay Green ha lanciato un nuovo sistema di vendita dedicato ai vecchi device tecnologici, qualcosa in grado di facilitare l’interscambio di materiale datato che, se non fosse rimesso sul mercato, finirebbe con ogni probabilità in fondo a un cassetto, dentro uno scatolone, oppure in una discarica per rifiuti. eBay con questa iniziativa non intende soltanto trasmettere il senso ecologico della transazione, ma anche evidenziare quanto valore possa essere sbloccato grazie ad un marketplace aperto sul quale veicolare tutte le informazioni circa i propri desideri di vendita e di acquisto.

eBay Instant Sale promette ai “venditori” un programma molto semplice: si descrive l’oggetto sul sito e, se si considera utile l’offerta ricevuta istantaneamente, lo si invia. eBay controlla il device, lo certifica, lo ripulisce dei dati personali ivi contenuti e quindi lo può gestire a proprio piacimento. eBay ne cura in ogni caso il riciclo a titolo gratuito, cioè senza spesa alcuna per il proprietario originario del device medesimo (anche se l’offerta è stata pari a zero). L’invio ad eBay è in ogni caso gratuito grazie all’apposito programma messo in piedi dall’azienda tramite bonus di invio veicolati al venditore direttamente via email.

eBay indica un elenco di device accettati fin da subito dal programma di Instant Sale: laptop, telefoni, tablet, PDA, fotocamere digitali, player MP3, videocamere, sistemi GPS.

Questo il funzionamento nel dettaglio:

L’offerta è basata sulle tue risposte alle domande relative alle condizioni in cui si trova l’oggetto. L’acquirente fornisce via email un etichetta per la spedizione gratuita dell’articolo. Una volta ricevuto l’oggetto, lo stesso verrà valutato entro due giorni. Se l’oggetto è come descritto, allora l’acquirente depositerà il denaro sul tuo conto PayPal. Se l’oggetto non è come descritto, il compratore farà un’offerta aggiornata e consentirà di accettare o rifiutare l’offerta entro 5 giorni. Se si accetta, l’acquirente deposita il denaro sul tuo conto PayPal. Se si rifiuta, l’acquirente ti restituirà la merce. Se non rifiuti l’offerta aggiornata entro 5 giorni, l’offerta aggiornata viene considerata come accettata.

L’acquirente è in questo caso eBay, che valuta e gestisce i prodotti ricevuti offrendo per gli stessi una cifra che può essere valutata istantaneamente per accettarne o meno l’invio al team Instant Sale. Sebbene il comunicato ufficiale non indichi al momento alcun dettaglio in merito, il servizio appare in questa fase limitato alla sola utenza USA.

Notizie su: