QR code per la pagina originale

Grave bug nell’iPhone: il PIN diventa inutile

Un grave bug di iOS 4.1 consente a chiunque di accedere ad un iPhone bloccato per effettuare una chiamata a piacimento

,

Segnalato sul forum MacRumors da “jordand321” e dettagliato con tanto di video sul sito brasiliano MacMagazine: l’iPhone con l’ultimo iOS 4.1 soffre di un grave bug tale per cui risulta possibile aggirare con estrema facilità il PIN di protezione del telefono accedendo tanto alle telefonate quanto alla lista dei contatti sullo smartphone.

Nessun tool da installare, nessun bug nel codice, ma semplicemente un problema funzionale che consente a chiunque, senza alcuna conoscenza informatica, di accedere ad un telefono anche se bloccato. La procedura è molto semplice: si clicca sull’icona delle chiamate di emergenza, si compone un numero casuale e quindi, con un rapido movimento, si clicca immediatamente sul pulsante di accensione posizionato sul lato superiore del telefono. Così facendo si può accedere allo smartphone con la possibilità di chiamare, oppure di scorrere i contatti per inviare email o altro ancora. Ogni dettaglio ulteriore è disponibile nell’analisi oneApple.

Un bug simile non solo annulla la protezione del telefono e delle informazioni ivi contenute, ma rende anche semplice ed immediato l’uso dello stesso da parte di chiunque riesca ad entrarne in possesso. Un grave intoppo, dunque, al quale Apple dovrà ora porre quanto prima rimedio con il rilascio di un iOS 4.2 correttivo.

Questo il video che dimostra con tutta evidenza il bug, peraltro confermato tanto su iPhone originale quanto su iPhone con jailbreak:

Notizie su: