QR code per la pagina originale

iOS 4.1 e il bug che consente di chiamare a telefono bloccato

,

Gran brutto bug quello scoperto da un utente Apple brasiliano e segnalato sui forum di MacRumors. Con una semplice combinazione di tasti è infatti possibile accedere alle funzioni telefoniche e molto altro su qualunque iPhone con iOS 4.1. Anche senza conoscere la sequenza numerica che sblocca il telefono.

L’aspetto più grave della faccenda è probabilmente la semplicità dell’operazione, replicabile da chiunque e senza particolari conoscenze informatiche:

Quando l’iPhone è bloccato con password, fare tap su “Chiamata d’Emergenza”, quindi immettere un numero qualunque come ad esempio ###. Poi, fare tap sul pulsante di chiamate e contemporaneamente premere il pulsante di blocco (in alto a destra, n.d.T.). Dovrebbe aprirsi l’app per le chiamate con tutti i contatti.

Ma c’è di più. Una volta guadagnato il controllo della parte telefonica, è possibile cancellare e aggiungere contatti, inviare mail e MMS e addirittura eseguire comandi attraverso il controllo vocale. Per di più, il telefono non si bloccherà automaticamente fin quando non verrà avviata e chiusa una chiamata.

Se non altro, pare che il bug non sia riproducibile sull’ultima beta di iOS 4.2, il che significa che al momento del rilascio tireremo tutti un sospiro di sollievo. La brutta notizia è che però dovremo attendere almeno qualche settimana prima che ciò accada, e nel frattempo sarà meglio tenere sempre l’iPhone sotto stretto controllo visivo.

Un altro bug, abbastanza pericoloso, è stato segnalato nei commenti di 9to5Mac e riguarda invece l’utilizzo del controllo vocale a telefono bloccato con codice. Basta tenere premuto il tasto home per attivare il controllo vocale e consentire la chiamata di qualsiasi contatto in rubrica. Probabilmente in questo caso si tratta di una funzionalità voluta più che di un difetto ma il rischio per la privacy è comunque elevato.

Abbiamo riprodotto i bug in redazione e possiamo confermare che sono entrambi perfettamente funzionanti come potete vedere dai video che abbiamo girato.

Bug lock screen iPhone

Notizie su: