QR code per la pagina originale

Ecco il nuovo MySpace

,

Oggi è il gran giorno, in tutto il mondo viene presentato il nuovo MySpace. Il social network musicale e artistico per eccellenza è stato rivisto profondamente.

Per questo lancio è stato messa in campo una strategia di comunicazione globale, a partire dalla Home Page che riassume le caratteristiche del nuovo sito e da dove è possibile seguire passo passo gli aggiornamenti.

Sono tre le principali caratteristiche di questa nuova versione:

  • Design: A partire dal nuovo logo, che viene completato dall’utente secondo la sua creatività, il sito è pensato come un’interfaccia più spettacolare, che mette assieme il flusso di Twitter e la Web TV di YouTube;
  • Sharing: MySpace strizza ancora l’occhiolino a Facebook, spingendo molto sulla condivisione dei contenuti con gli amici, ma meno di un tempo, ora cerca di ordinare meglio i contenuti;
  • Sincronizzazione: D’ora in avanti MySpace sarà più facilmente sincronizzabile con tutti gli altri social network.

MySpace è di proprietà della News Corp., cioè di Rupert Murdoch, che l’ha acquistato nel 2005 per 580 milioni dollari, ma da allora ha lottato per ringiovanire le sue fortune sulla scia della crescente popolarità di Facebook. Uno dei suoi punti di forza, però, risiede nel particolare rispecchiamento con la cosiddetta generazione Y, quella che va dai quindicenni ai trentenni di oggi.

Un portavoce di MySpace ha dichiarato di recente che:

Siamo andati a cercare sotto il cofano e abbiamo trovato una miniera d’oro non sfruttata di utenti che generavano gusti, scelte e passioni.

La parola chiave di questa trasformazione per MySpace è “curation“: come spiega bene il CEO Mike Jones l’utente sarà sempre più un membro di una comunità intenta a curare i contenuti fondamentali di questo strumento, sostanzialmente programmato per lasciare esprimere interessi e conoscenze particolari, volte allo scouting delle culture emergenti.

La sfida sta tutta qui: inventare dei deejay della Rete che mettano contenuti, li mixino in qualcosa di creativo dentro una piattaforma che sentono come loro perché stimola e personalizza i feed dentro il Web. E voi? Cosa ne pensate? Avete già un profilo su MySpace? Lo farete dopo aver visto la nuova versione?

Notizie su: