QR code per la pagina originale

Telecom accende i motori di Navigare Sicuri

Telecom Italia ha acceso i motori di Navigare Sicuri, l'iniziativa che porterà per l'Italia consigli e informazione sulla sicurezza online

,

«Navigare Sicuri è l’unione di una passione e di una consapevolezza. È la passione per la navigazione in Rete, una rivoluzione culturale e sociale che per Telecom Italia è lavoro e impegno quotidiani. È anche la consapevolezza che il fascinoso mondo di Internet può nascondere alcune insidie soprattutto per i più giovani».

Parte da queste parole il pullman che Telecom Italia sta mandando in giro per l’Italia portando con sé non passeggeri, ma consigli. Sono consigli rivolti tanto ai giovani quanto ai genitori, tanto alle scuole quanto agli alunni: la Rete è una grande opportunità che cela tra le sue pieghe anche alcuni aspetti pericolosi, ma aumentando la consapevolezza relativa ai rischi è possibile anche aumentare il tasso di attenzione sulle situazioni da evitare e sui comportamenti da adottare.

Il progetto è stato diviso in tre percorsi rivolti a tre macro-categorie che necessitano di approccio, linguaggio e consigli differenti:

I bambini dai 5 ai 10 anni vengono accompagnati alla scoperta del web da Geronimo Stilton: giocando con i personaggi di Topazia imparano i grandi e piccoli accorgimenti utili per divertirsi in perfetta sicurezza. Vogliamo aiutarli a proteggere i dati personali, comunicare le situazioni rischiose ai propri genitori e dialogare con gli adulti perché vivano e condividano la straordinaria avventura della Rete in modo sereno.

Ai ragazzi dai 10 ai 15 anni sono destinati contenuti che presuppongono già una buona conoscenza del web ma soprattutto una certa indipendenza dai genitori. I temi che proponiamo loro riguardano alcuni fenomeni a cui sono particolarmente esposti in questa fascia d’età: il cyberbullismo, l’adescamento e il furto d’identità. La mascotte Nick guida i ragazzi in un mondo di giochi interattivi sull’uso consapevole del web. Inoltre, tre brevi videoracconti illustrano alcune situazioni di rischio nelle quali i giovani si possono imbattere utilizzando la rete. Ogni video ha un finale aperto con tre opzioni che invitano a riflettere: saranno i ragazzi a scegliere online quale meglio completa il messaggio.

A genitori ed educatori è dedicata una sezione di informazioni e aggiornamenti sul tema del rapporto tra i minori e internet. I contenuti sono stati realizzati da Telecom Italia con Save the Children e la Fondazione Movimento Bambino della professoressa Maria Rita Parsi. In questa sezione è anche disponibile un servizio di consulenza online prestata da personale specializzato.

Realizzato nell’ambito del protocollo di intesa siglato con il Ministero dell’Istruzione, il viaggio di Navigare Sicuri ha preso il via a Grugliasco (Torino), ha preso la via di Cuneo e proseguirà quindi un percorso destinato a chiudersi entro sette mesi, 20 città e 6000 km percorsi. L’obiettivo è quello di coinvolgere direttamente qualcosa come 100 mila persone in tutta Italia: coloro i quali non potranno partecipare agli eventi previsti hanno comunque la possibilità di consultare giochi, poster, ebook e manuali messi a disposizione da Telecom Italia sull’apposito sito web dedicato al progetto.

Notizie su: