QR code per la pagina originale

The Sims: Medieval piacerà anche ai giocatori più hardcore, secondo EA

EA nutre grandi speranze sul futuro di The Sims: Medieval

,

Sembra che EA abbia intenzione di spingere l’ultima incarnazione dei suoi Sims, ovvero The Sims: Medieval, anche al di fuori della consueta cerchia di appassionati che costituisce il pubblico di riferimento della serie. Le parole di Aaron Cohen, Senior Marketing Director del gioco, confermano infatti come il titolo non sarà solo per gli amanti dei Sims, ma per tutti coloro i quali amano l’ambientazione medievale, ed in particolare gli RPG e gli strategici.

“L’ambientazione medievale” ha spiegato Cohen, “è ricca di evocatività e di storie che possono essere raccontate. Le persone amano i re medievali, le regine ed i cavalieri. Unendo The Sims a questa nuova ambientazione, daremo alla gente nuove storie da raccontare”.

Proprio la narrativa legata al mondo medievale, dovrebbe attrarre anche giocatori che normalmente si terrebbero alla larga da un titolo di questo tipo: “I fan dei Sims vogliono nuove storie da vivere, ma c’è una fascia di giocatori di RPG e di titoli strategici che apprezzano gli aspetti narrativi in quel tipo di giochi ed a cui piacerà senz’altro anche questa particolare variazione sul tema dei Sims“.

Notizie su: