QR code per la pagina originale

417 milioni di cellulari in più in un anno

Gartner offre i dati relativi al settore mobile nel Q3 2010, che vede oltre 417 milioni di cellulari venduti

,

Terzo trimestre in grande spolvero per il mondo mobile, con numeri che lasciano ben sperare le principali aziende del settore. Il gruppo Gartner ha pubblicato i dati relativi al Q3 2010, che fanno segnare ben 417 milioni di telefoni cellulari venduti, il 35% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

In forte ascesa soprattutto gli smartphone, che rappresentano circa il 20% di tutti i dispositivi mobile venduti, grazie agli oltre 81 milioni di pezzi venduti nel periodo dal Luglio 2010 al Settembre dello stesso anno. In termini di percentuali, ciò significa ben il 96% in più rispetto al 2009. Cifre da capogiro, che fotografano bene in mostra l’eccellente momento di forma del segmento di mercato rappresentato dalla telefonia mobile.

A dominare la scena è sempre Symbian, la cui fetta di mercato è oggi al al 36,6%, pari a circa 28 milioni di cellulari venduti. Rispetto al 2009 rappresenta un importante passo indietro per il sistema operativo sponsorizzato da Nokia, che lo scorso anno aveva fatto registrare il 44,4%. Chi invece è riuscito a compiere un deciso passo in avanti è Android, che tocca quota 20 milioni di telefoni venduti (25,5% rispetto al 2,5% del Q3 2009).

Mercato smartphone nel mondo (dati Gartner)

La terza piazza del podio è occupata da Apple, che grazie alle sempre floride vendite di iPhone in tutto il mondo ha distribuito sul mercato oltre 13 milioni di unità. Risultati importanti anche per RIM, che sfiora quota 12 milioni e si aggiudica il 14,8% del mercato, in calo rispetto ai 20,7 punti percentuali conquistati lo scorso anno. Distaccato in classica Windows Mobile, con poco più di due milioni di cellulari venduti. La situazione per il sistema operativo di Microsoft avrà sicuramente una svolta decisiva con l’arrivo di Windows Phone 7, che fornirà nuova linfa vitale al mercato mobile di Redmond.

Mercato degli smartphone, Q3 2010 (dati Gartner)

Tra i produttori, invece, il dominio di Nokia è assoluto, con i quasi 118 milioni di cellulari venduti che offrono all’azienda finlandese il primo posto in classifica ed il 28% dell’intero settore. Segue Samsung, a quota 71 milioni (17,2%), con LG che si aggiudica la medaglia di bronzo, con circa 13 milioni di telefoni distribuiti sul mercato (6,6%).

Il settore della telefonia mobile risulta dunque sempre attivo, in costante evoluzione e può essere così considerato uno dei cardini dell’intero mercato tecnologico. Le cifre del Q3 offrono alle varie aziende un motivo di orgoglio per quanto svolto nei mesi passati, ma soprattutto importanti speranze per il futuro. Un futuro che sarà stimolato ulteriormente dall’arrivo del Natale, con le vendite che ne risentiranno in maniera positiva.

Immagine: Cheong Fong Liew • Notizie su: