QR code per la pagina originale

Mozilla F1, un nuovo modo di condividere

Da Mozilla arriva una nuova soluzione per condividere link via social network ed email, installando un'estensione per Firefox

,

Navigando nel Web, non è difficile imbattersi in una serie di icone, spesso accompagnate dalla dicitura “Condividi”, il cui scopo è appunto quello di fornire la possibilità di condividere il link di una pagina con amici e parenti, tramite social network, email o altri servizi. Tale metodo di condivisione comporta però dei problemi, sia in termini di privacy che di affidabilità. Ma da Mozilla giunge ora una soluzione.

Il suo nome è F1 ed è un’estensione da installare nel browser Firefox. Il risultato al termine dell’installazione è un nuovo pulsante nella barra dei menù dell’applicazione, che ha come obiettivo quello di sostituirsi alle tante icone sparse tra le pagine di tutto il Web, centralizzando in un unico posto di comando la condivisione di link.

Aggiungendo F1 alla propria versione di Firefox scompare la necessità di effettuare le operazioni di login ogni qual volta si voglia mostrare ai propri contatti una determinata pagina Web. Il componente aggiuntivo realizzato da Mozilla integra il supporto ad alcuni dei principali social network (Facebook e Twitter in primis), a GMail per la condivisione tramite posta elettronica ed altri strumenti sono in fase di implementazione. Tramite l’interfaccia di configurazione è possibile aggiungere i dati di login ai servizi da utilizzare, tra i quali scegliere di volta in volta, rendendo la condivisione semplice come un click.

[vimeo]http://vimeo.com/16548313[/vimeo]

L’invito da parte di Mozilla è quello di testare F1, ancora allo stadio di Beta, per offrire agli ingegneri una sufficiente base di informazioni con le quali verificare il gradimento della nuova funzionalità, gli effettivi scenari di utilizzo e ottenere un feedback dagli utenti. La richiesta per gli sviluppatori, invece, è quella di fornire set di API che permettano di aggiungere nuovi servizi che vadano ad affiancarsi a quelli già integrati in F1.

Mozilla F1

Esempio di condivisione tramite Mozilla F1

Notizie su: