QR code per la pagina originale

Samsung Orion, nuovo processore ARM in arrivo

,

Il mondo mobile potrà a breve contare su un nuovo, validissimo alleato per potenziare le prestazioni dei terminali in formato tascabili, quali smartphone o tablet. Durante la ARM Technology Conference è stato avvistato un primo esemplare del Samsung Orion, nuovo chipset dell’azienda coreana destinato al settore mobile.

Basato su un processore dual-core ARM da 1 GHz, monta al suo interno anche una processore grafico quad-core Mali 400. Una prima dimostrazione di utilizzo dell’Orion è stata effettuata su un progetto legato a Linaro, iniziativa non profit che coinvolge nomi importanti dell’industria tecnologica.

Grazie alla scheda video in grado di offrire prestazioni eccellenti, gli scenari in cui è possibile ipotizzare un suo utilizzo sono di vario genere, passando anche per gli ambienti bisognosi di riproduzione video ad alta qualità quali ad esempio le ultime HDTV.

Sul nuovo chipset di Samsung per ora le informazioni più importanti giungono da rumor messi in circolazione da più parti, e prima di conoscerne l’effettiva disponibilità sul mercato, il prezzo e altri dettagli sarà necessario attendere sviluppi dal colosso sudcoreano.

Notizie su: