QR code per la pagina originale

Telecom Italia lancia la sua offerta WiMax

,

Forse non tutti lo ricordano, ma anche Telecom Italia partecipò alla gara di assegnazione delle frequenze per l’uso del WiMax. Da allora silenzio o quasi su questo tema, sino a qualche giorno fa, quando nel suo listino business è apparsa l’offerta Telecom per il WiMax.

Un colpo di scena non da poco che andiamo subito ad approfondire. L’abbonamento è ovviamente legato al listino business e dunque è un servizio non disponibile per il mercato consumer.

L’abbonamento costa 25? al mese + IVA con un contributo una tantum per l’attivazione di 125? + IVA.

Il pacchetto comprende anche un router WiMax con supporto WiFi per portare la connettività ai computer della nostra rete. Molto interessanti i dettagli tecnici della linea che sono spiegati molto bene in questo PDF.

Riassumendo, Telecom offre una linea da 7Mbit in download e 1Mbit in upload. IP dinamico pubblico, con banda minima di 1,6Mbit in download e 200Kbit in upload. Viene garantita inoltre la latenza in 95ms e viene riportata la piena compatibilità con i servizi VoIP.

Ma la domanda principale è: Il WiMax di Telecom che aree copre?. La risposta è che non lo sappiamo, perché il sito invita a contattare il 191 per scoprire le aree di copertura del WiMax di Telecom. Inoltre viene richiesto come pre requisito una linea telefonica.

Noi comunque azzardiamo un’ipotesi. Telecom aveva conquistato le licenze per il WiMax per il sud Italia e dunque è possibile che proprio da qui parta il suo WiMax. Si era però anche saputo che Telecom Italia avrebbe potuto affittare le linee WiMax di altri gestori per le restanti zone dell’Italia, ma di questa opzione non se ne è più sentito parlare, almeno ufficialmente.

Notizie su: