QR code per la pagina originale

Nexus S in arrivo con Android Gingerbread

,

Sono state finalmente rese note da Google alcune delle caratteristiche del nuovo Nexus S, considerato a tutti gli effetti l’erede del Nexus One e su cui dalle parti di Mountain View sono pronti a scommettere, soprattutto dopo la delusione che il primo “googlefonino” ha rappresentato sul mercato.

A parlare del nuovo smartphone full touchscreen è stato il CEO di Google, Eric Schmidt, che è intervenuto al summit “Web 2.0”. In base a quanto spiegato, il Nexus S sarà basato sulla piattaforma Android Gingerbread, ovvero l’ultima evoluzione del sistema operativo di Google che debutterà proprio insieme al Nexus S.

La scheda tecnica presenterà inoltre uno schermo AMOLED da 4 pollici e una fotocamera di 5 megapixel, mentre la connettività sarà quadribanda con supporto a reti EDGE/GPRS/HSUPA. Ci sarà poi il sistema GPS completo di bussola e il supporto a WiFi e Bluetooth.

Il Nexus S arriverà nelle prossime settimane e negli Stati Uniti sarà distribuito con il provider T-Mobile. Intanto, in attesa delle foto ufficiali non ancora diffuse, dobbiamo accontentarci di alcuni scatti che ritraggono l’apparecchio, disponibili in Rete.

Notizie su: