QR code per la pagina originale

Il Wi-Fi sale a bordo dei treni Frecciarossa

A partire dal 12 dicembre tutti i Frecciarossa sulle linee Torino - Milano - Roma - Napoli saranno dotati di connessione Wi-Fi di bordo

,

L’annuncio giunge a titolo ufficiale dal sito web delle Ferrovie dello Stato: sui Frecciarossa di Trenitalia i passeggeri potranno d’ora in poi usufruire di una connessione Wi-Fi di bordo grazie alla quale poter meglio far passare il tempo durante i propri spostamenti. Il servizio sarà disponibile su tutti i Frecciarossa Torino – Milano – Roma – Napoli.

«Connessioni a Internet e telefonate a bordo senza più problemi. Dal 12 dicembre, su tutti i treni Frecciarossa, il Gruppo FS, grazie all’accordo con Telecom Italia, avvicina sempre più i propri servizi alle esigenze di lavoro e di tempo libero dei propri clienti. E si prepara a migliorare ulteriormente il comfort del viaggio con nuovi servizi di intrattenimento e di informazione, che saranno disponibili a bordo dal prossimo maggio». Internet e qualcosa di più, dunque, a disposizione di tablet, netbook, laptop e smartphone.

Trenitalia non solo offrirà la propria connessione Wi-Fi, ma annuncia anche il miglioramento della ricezione per il segnale 3G e soprattutto investimenti per migliorare la connessione nei tratti di galleria: «Per una migliore trasmissione del segnale mobile 3G, sono stati installati 74 nuovi nodi lungo i circa 1.000 km di linee ad Alta Velocità, che comprendono ben 82 gallerie. Inoltre i 60 treni Frecciarossa sono stati equipaggiati con sistemi tecnologici di amplificazione del segnale radio UMTS e punti di accesso Wi-Fi in ogni carrozza». Sono questi dettagli molto importanti per gli spostamenti su binario poichè offrono all’offerta Frecciarossa il vantaggio di una connessione sempre attiva della quale potranno usufruire utenze business in viaggio di lavoro o pendolari che intendono allietare il proprio tempo tramite device connessi al Web.

L’accordo tra le parti era stato siglato tra le parti lo scorso febbraio, nei prossimi giorni prenderà il via e nel 2011 evolverà nel senso di un’offerta organica più completa: «Da maggio 2011, grazie ad un’innovativa piattaforma web accessibile tramite Wi-Fi, saranno disponibili sul Portale di Treno news, filmati, musica, informazioni di viaggio e meteo, orari e fermate, clip e videogames. Tale piattaforma utilizza una rete Wi-Fi ed una server farm a bordo treno». La connessione tramite Wi-Fi di bordo avrà un costo non ancora esplicitato, ma Trenitalia fa sapere che il primo mese (presumibilmente in virtù di un necessario test probatorio sull’efficienza degli apparati) la connessione di bordo sarà gratuita per tutti i viaggiatori.

Migliorerà, infine, anche la semplice copertura degli operatori di telefonia mobile: «Tutte le installazioni all’interno dei treni e le infrastrutture necessarie alla copertura delle gallerie sono state predisposte per ripetere anche il segnale degli altri operatori mobili italiani. Nel contempo, gli stessi operatori stanno lavorando al potenziamento delle proprie infrastrutture radiomobili esterne lungo il tracciato dell’AV e ne prevedono il graduale completamento a partire dal prossimo marzo, a valle della finalizzazione degli accordi necessari».

Fonte: Trenitalia • Notizie su: