QR code per la pagina originale

Perché su Facebook tutti mettono un cartone animato?

,

Attenzione: se stai cercando le immagini dei cartoni vai nella gallery a fondo pagina.
Altre immagini sono presenti su Webnews

Li avrete notati, magari scorrendo le notizie dalla Home Page oppure selezionando gli album di immagini o i profili più recenti delle vostre amicizie: su Facebook si sono tutti trasformati in personaggi dei cartoni animati. Merito di un messaggio virale che si è diffuso alla velocità della luce.

Il messaggio è quello di Alessandro Donald Schultz Loi, che ha creato una pagina evento per invitare tutti a cambiare la propria immagine profilo con quella di un eroe dei cartoni:

Dal 15 al 25 novembre cambia la foto del tuo profilo di Facebook con quella di un eroe dei cartoni animati della tua infanzia e invita i tuoi amici a fare lo stesso…lo scopo? Per diversi giorni non vedremo una sola faccia “vera” su Facebook ma un’invasione di ricordi d’infanzia:) FORZA…RAGAZZI!!!voglio proprio vedere cosa mettete…

Ha decisamente funzionato. Sono già più di duemila e cinquecento gli aderenti e molti di più, senza aderire ufficialmente, stanno cambiando in queste ore i loro profili.

Basta controllare l’elenco dei propri amici per assistere a una carrellata nostalgica di personaggi dei cartoni: c’è l’amica pallavolista che omaggia “Mila e Shiro – due cuori nella pallavolo”, “Kenshiro” la fa da padrone tra gli uomini attorno alla trentina e naturalmente “Lady Oscar”, “Goldrake”, “Lupin”, tutti i classici giapponesi stanno riempiendo gli avatar del social network.

Il fenomeno è noto ed è già stato protagonista di altri esperimenti, talvolta di sensibilizzazione pubblica. In questo caso, sembra essere più che altro un’operazione nostalgica, in cui sono i frequentatori più adulti di Facebook a essere protagonisti. L’età dell’oro dei cartoon, infatti, non corrisponde a quella dei nativi digitali.

Si può quindi affermare che gli utenti della generazione precedente si sono impossessati metaforicamente di Facebook. Magari per ribadire che sono proprio loro a rappresentarne il nucleo più attivo. E voi, avete già sostituito l’immagine del vostro profilo? E con quale?

Notizie su: