QR code per la pagina originale

Frecciarossa: WiFi a bordo anche con Vodafone

,

Giusto ieri avevamo dato notizia di come i treni Frecciarossa garantiranno ai passeggeri l’accesso alla navigazione sul Web in maniera gratuita fino a fine anno, mentre è notizia di oggi che oltre a TIM, anche Vodafone sarà uno dei primi provider coinvolti nel progetto.

Il servizio, che sarà ufficialmente operativo a partire dal prossimo 12 dicembre sulla sulla linea Torino-Milano-Roma-Napoli, ha visto nella giornata di ieri il primo viaggio sperimentale al quale hanno preso parte l’amministratore delegato del Gruppo Ferrovie dello Stato delegati, Mauro Moretti, e il suo omologo di Telecom Italia, Franco Bernabè.

La connessione a Internet avverrà su rete 3G sfruttando le infrastrutture di Telecom Italia e quelle di Vodafone, che ha annunciato oggi di mettere a disposizione la propria rete con la stessa tempistica di TIM.

Fino a fine anno, come accennato in precedenza, il servizio sarà praticamente gratuito, dato che tutti i passeggeri potranno connettersi al prezzo simbolico di un centesimo necessario per l’identificazione, mentre in seguito verranno introdotte delle tariffe, tra l’altro non ancora comunicate.

I clienti potranno quindi connettersi utilizzando la rete WiFi interna al treno, o utilizzare direttamente le proprie chiavette Internet, tablet o smartphone collegandosi direttamente alla rete GSPA dei due provider.

Inoltre, nell’attesa di capire che tariffe verranno applicate, va ricordato che stata annunciata la disponibilità di un portale dedicato specificatamente i passeggeri che fruiranno del servizio. Il sito arriverà a maggio e conterrà informazioni utili per il viaggio, musica, video, notizie e informazioni varie nonché alcuni giochi.

Notizie su: