QR code per la pagina originale

Play.me, la tv musicale su Facebook

,

Una novità dietro l’altra dalle parti di Facebook. Dopo il grande annuncio della posta elettronica gestita dal social network, ora arriva la televisione: Play.me. Questa piattaforma si candida ad essere il più serio tentativo italiano mai fatto di fare una tv online solo per social network.

La cosiddetta televisione di terza generazione (dopo l’etere e il digitale) aprirà i battenti il prossimo 29 novembre alle 22.30 con la cantante Beyoncé e il contenuto del suo dvd live “I Am… World Tour”, il giorno dopo nei negozi. La musica avrà un ruolo centrale nella programmazione, e tutto si potrà vedere ed ascoltare dalla propria pagina di Facebook. Ci saranno anche tutte le applicazioni per smartphone e le piattaforme digitali.

La televisione assomiglierà un po’ anche a Facebook Live: diretta in streaming e possibilità di postare commenti e condividerli.

Fautori del progetto sono Alessandro Giglio e il gruppo Dada.it, che hanno testato queste trasmissioni già da qualche tempo sul digitale libero sui canali Music Box (Sky, canale 703) e Live! (Sky, canale 702), mentre il canale Play.me ha debuttato il 26 settembre gestendo la diretta dell’evento “Woodstock 5 stelle” organizzato da Beppe Grillo.

Quella della televisione per Facebook è dunque l’ulteriore sviluppo dell’originario servizio musicale per Web e smartphone. Un passaggio interessante di queste tecnologie, che ha senso proprio per la forte integrazione che Mark Zuckerberg sta cercando tra le diverse conversazioni all’interno delle reti.

Notizie su: