QR code per la pagina originale

Con AutoBot l’iPhone sostituirà il meccanico

,

Il meccanico? Preistoria, superato dalla tecnologia. Stiano tranquilli i diretti interessati e quanti amano suoni e odori di una tradizionale officina, perché l’affermazione della nostra apertura, è bene precisarlo, è solamente una piccola forzatura necessaria a sottolineare la novità che stiamo per presentare.

La novità si chiama AutoBot e, nonostante il nome evochi ricordi “alieni” legati alla saga di Transformers, non è niente di tutto questo. Si tratta infatti di un accessorio per iPhone in fase di sviluppo presso Mavizon che potrebbe rappresentare un valido aiuto per chi si dovesse trovare con l’auto in panne e non solo.

In caso di guasto, AutoBot è infatti in grado di collegarsi alla centralina dell’auto per rilevare eventuali problemi un po’ come accade per la diagnosi elettronica che viene fatta in officina, ma è anche in grado di tenere ordine riguardo gli intervalli di manutenzione nonché di rilevare la posizione dell’auto tramite GPS.

Oltre a queste utili funzioni, AutoBot è in grado anche di attivarsi in caso di incidente inviando un messaggio ai contatti segnalando la posizione del mezzo, svolgendo in tal modo un ruolo decisivo per l’arrivo di eventuali soccorsi.

Il prodotto, come dicevamo prima, è ancora in una fase sperimentale e non arriverà prima del 2012. Il prezzo dovrebbe invece aggirarsi sui 300 dollari.

Notizie su: