QR code per la pagina originale

L’iPhone 4 bianco sbarca in Cina e il mistero si infittisce

,

Sembra incredibile, ma sembra che in Cina sia arrivato l’iPhone 4 bianco. Introvabile nel resto del mondo a causa di diversi problemi di produzione, il melafonino era atteso sul mercato, secondo alcune indiscrezioni, entro la prossima primavera, ma alcuni negozi cinesi hanno iniziato a vendere, anche online, la versione bianca dell’iPhone. Le immagini apparse sul Web sono molto convincenti e i numeri seriali presenti sulle confezioni fanno pensare che gli smartphone fotografati siano realmente quelli targati Apple, anche se la cautela è d’obbligo vista l’abilità dei cinesi nel realizzare copie perfette.

Secondo quanto riportato da fastcompany.com, questi modelli di iPhone da 16 GB apparsi in Cina in realtà erano inizialmente destinati al mercato statunitense, con il firmware 4.1 e il blocco operatore AT&T, e per questo possono essere utilizzati con la compagnia telefonica cinese, China Unicom, solo con l’unlock.

L’adesivo in cinese, presente sulla confezione, ricorda che il telefono è pensato per uso interno all’azienda e non per la vendita al pubblico e contribuisce a rendere ancor di più poco chiara la provenienza di questi modelli.

Il prezzo con il quale l’iPhone 4 bianco viene venduto al pubblico oscilla tra 5.500 e 8.000 yuan, in euro tra 610 e 890.

Il mistero attorno alla versione bianca del melafonino si infittisce sempre più.

Notizie su: