QR code per la pagina originale

Novell passa di mano, a Microsoft 882 brevetti

,

C’è anche Microsoft tra i protagonisti dell’affare concluso nelle scorse ore e relativo all’acquisizione di Novell da parte di Attachmate Corporation.

Il colosso del software americano è infatti alla guida del consorzio CPTN Hondings LLC, che si è aggiudicato la proprietà intellettuale di 882 brevetti appartenenti a Novell sborsando la cifra di 450 milioni di euro in contanti.

Non è dato al momento sapere quali brevetti sono finiti indirettamente nelle mani di Microsoft, ma considerate le passate vicende che hanno visto protagonista proprio il gruppo di Redmond e Novell relativamente al famoso “accordo di non belligeranza” del 2006, stipulato al fine di condividere alcune licenze come mutuo vantaggio, è assai facile pensare come siano possibili novità in arrivo nel settore dell’open source, con Microsoft interessata a poter dire la sua in questo particolare mercato.

L’operazione di acquisizione di Novell, che sarà perfezionata all’inizio del 2011, è costata ad Attachmate Corporation 2,2 miliardi di dollari, con esborso di 6,12 dollari per azione in riconoscimento di un bonus del 28% rispetto a marzo, quando proprio Attachmate aveva mostrato interesse per l’acquisizione dell’azienda.

Notizie su: