QR code per la pagina originale

Copia, social reading experience

Copia, al momento disponibile per PC, Mac e iPad, consente di condividere la propria libreria e le annotazioni prese durante la lettura dei volumi

,

Libreria, social network e circolo letterario. Il progetto Copia, debuttato pubblicamente nella giornata di lunedì su PC, Mac e iPad, cerca di riunire in un software le tre componenti, offrendo una piattaforma attraverso la quale è possibile acquistare libri in formato digitale, condividere note, appunti e sottolineature, confrontare la propria raccolta di volumi con quella degli altri utenti e mettere in contatto il nostro account con chi ha gusti letterari simili.

Una volta effettuato il download del programma, sarà sufficiente procedere all’iscrizione gratuita per iniziare fin da subito a usufruire delle sue funzionalità, tra le quali rientra la rappresentazione grafica della libreria in nostro possesso, con tanto di scaffali e copertine, in modo simile a quanto visto in passato per iBooks.

Il funzionamento, va specificato, al momento ricorda da vicino quello di GoodReader, già da tempo disponibile sulle pagine dell’App Store. Copia intende però andare ben oltre, proponendo una vera e propria social reading experience, ovvero un modo di approcciarsi alla lettura in pieno stile 2.0, incentrato sui principi di condivisione e partecipazione. Tra i suoi obiettivi, rientra anche il poter fornire alle classi o ai gruppi di studio uno strumento efficace per l’analisi e l’apprendimento dei testi.

Il progetto sembra destinato ad espandersi ulteriormente in futuro, dapprima con l’esordio del software per altre piattaforme come Android e Windows Phone 7, poi con la probabile commercializzazione di eBook reader a colori (basati sulla tecnologia E Ink Triton) a marchio Copia. Al momento, i 400.000 libri disponibili per l’acquisto, affiancati da oltre un milione di eBook gratuiti, sono protetti con un sistema DRM sviluppato da Adobe. Prima di procedere al download, dunque, è necessario creare un account separato per il servizio di protezione.

Fonte: Copia • Immagine: Mattox • Notizie su: