QR code per la pagina originale

Il Black Friday di Kindle e Windows Phone 7

Dopo il Giorno del Ringraziamento festeggiato oggi negli USA, si celebrerà domani un Black Friday all'insegna dello shopping sempre più tecnologico

,

Si celebra oggi negli Stati Uniti e in Canada il Giorno del Ringraziamento, festività che storicamente segna la fine del periodo dedicato al raccolto nelle campagne. In ambito tecnologico, e non solo, le occasioni migliori verranno invece colte a partire da domani, quando i negozi e gli store americani daranno via alla stagione dello shopping natalizio con il tradizionale appuntamento del Black Friday.

Quest’anno, tra le tante offerte programmate, due in particolare attireranno gli amanti dell’high-tech. Amazon, come annunciato tramite un messaggio comparso sul profilo Twitter della compagnia, metterà in vendita a partire dalla prima mattina le unità restanti del penultimo eBook reader nato nella famiglia Kindle, a un prezzo di soli 89 dollari (pari a circa 67 euro). Dotato di un display E Ink dalle prestazioni inferiori rispetto al modello attuale, con un contrasto ridotto e durata della batteria inferiore, il dispositivo potrebbe comunque rappresentare un’offerta appetibile per i tanti che desiderano sperimentare un primo approccio con un mondo in continua espansione come quello dei libri digitali. La promozione, va ricordato, è limitata alle scorte disponibili, gli interessati dovranno dunque armarsi di prontezza e buona volontà per approfittarne.

AT&T non è da meno e, in occasione del Black Friday, ha deciso di spingere le vendite dei neonati smartphone Windows Phone 7, dando la possibilità di acquistarne due al prezzo di uno. Facendo proprio un LG Quantum (conosciuto in Europa come LG Optimus), un HTC Surround oppure un Samsung Focus con un esborso di 199 dollari e sottoscrivendo un contratto biennale, l’operatore regalerà un secondo telefono, così da ampliare il proprio bacino di clienti e offrire all’utenza la possibilità di avvicinarsi in modo conveniente alla nuova piattaforma mobile di casa Microsoft.

Offerte in arrivo anche da Apple: una apposita pagina è stata predisposta da giorni per accogliere al meglio l’utenza che, smaltito il “Thanksgiving Day”, si appresterà a cercare un nuovo iPod, iPhone, iPad o Mac in rete.

Per l’utenza italiana non resta che dare un’occhiata alle offerte USA scrutando l’orizzonte alla ricerca di eventuali occasioni accessibili anche dal nostro paese.

Fonte: Cnet • Notizie su: