QR code per la pagina originale

Samsung e il successo dei display Super AMOLED

,

Nel terzo trimestre 2010, periodo compreso tra i mesi di luglio e settembre, la divisione Mobile Display di Samsung ha fatto registrare un volume record di incassi, grazie soprattutto alla sempre più diffusa tecnologia Super AMOLED in ambito smartphone. I 900 milioni di dollari entrati nelle casse dell’azienda sudcoreana (con un margine operativo pari al 10,5%) sembrano destinati a crescere ulteriormente a partire dal maggio 2011, momento a partire dal quale Samsung darà il via a una nuova linea di produzione.

I tre milioni di schermi prodotti mensilmente verranno così decuplicati, in modo da scongiurare un ennesimo esaurimento della disponibilità come già accaduto a inizio 2010. In quel periodo alcuni produttori, come HTC, si videro costretti ad affidarsi a fornitori alternativi per i loro prodotti, stringendo così accorsi con Sony per l’acquisto di pannelli Super LCD.

Alla base del successo riscontrato da questa tecnologia, come anticipato poc’anzi, si trova soprattutto il settore mobile, con la fortunata famiglia di device Galaxy S a trainare la tendenza. Samsung, di recente, ha presentato un nuovo display Super AMOLED da 7 pollici, con tutta probabilità destinato a trovare posto nell’architettura del nuovo Galaxy Tab, previsto nei negozi a partire dal prossimo anno.

Notizie su: