QR code per la pagina originale

L’Antitrust multa Telecom Italia per il servizio Alice Pay

,

Telecom Italia nuovamente multata dall’Antitrust per ben 150 mila euro per pratica commerciale scorretta. A quanto si apprende, la nuova pesante multa sarebbe originata da l’attivazione non richiesta del servizio di pagamento “Alice Pay” ai suoi clienti ADSL.

Nello specifico, Telecom Italia si sarebbe “dimenticata” di avvisare gli utenti nelle Condizioni Generali di Contratto dell’attivazione del servizio Alice Pay all’atto della sottoscrizione del contratto ADSL.

Inoltre Telecom, non avrebbe predisposto una procedura sicura per l’accesso al portale Alice Pay per evitare che persone terze non autorizzate possano usufruire comunque del servizio.

Infine, Telecom Italia non avrebbe dato la possibilità agli utenti di disabilitare il servizio qualora l’avessero voluto.

Insomma, una multa giusta per un fatto che già in passato era stato segnalato e sanzionato. Ma 150 mila euro di multa sono sufficienti per spingere l’ex monopolista a cambiare atteggiamento?

Notizie su: