QR code per la pagina originale

Windows Phone 7, presto copia/incolla e multitasking

,

Il mese di gennaio potrebbe portare agli utenti Windows Phone 7 un importante aggiornamento, tramite il rilascio del primo Service Pack da parte di Microsoft. Interessanti funzionalità potrebbero essere introdotte tramite tale aggiornamento, andando a riempire alcune caselle lasciate sorprendentemente vuote dagli sviluppatori nell’elenco delle caratteristiche di WP7.

Una di queste è ad esempio il multitasking, che permetterebbe di eseguire applicazioni di terze parti in parallelo e di passare da una all’altra senza perdere lo stato di esecuzione. Il rumor giunge da Chris Walsh, uno degli sviluppatori che hanno dato il via al progetto per il jailbreak di Windows Phone 7, che spiega come Microsoft abbia fatto in 3 mesi ciò che Apple ha invece fatto in 3 anni, riferendosi all’introduzione del multitasking su iOS dopo molto tempo.

Altre caratteristiche che potrebbero giungere con il Service Pack, ritenuto da Walsh in grado di stravolgere il sistema operativo mobile di Microsoft al punto da poterlo addirittura ribattezzare Windows Phone 8 a seguito della sua installazione, sono il supporto al copia e incolla ed alle suonerie personalizzate, oltre ad una serie di miglioramenti riguardanti prevalentemente il motore di ricerca Bing.

Per ora questi restano solo rumor, ma potrebbero trovare conferma a breve, dato che il mese di gennaio è ormai prossimo, e se qualcosa bolle in pentola verrà sicuramente fuori. A distanza di pochissimo tempo dalla sua uscita, dunque, Windows Phone 7 sembra pronto ad un primo grande aggiornamento, per migliorarne ancora l’intera struttura al fine di competere con i principali rivali del settore mobile.

Notizie su: