QR code per la pagina originale

EasyPay: Apple testa il proprio POS touchscreen

,

Un anno fa era trapelata in rete l’indiscrezione di un nuovo metodo di pagamento targato Mela: EasyPay. Il servizio, appoggiandosi ai dispositivi iOS, permetterebbe di effettuare pagamenti all’interno di uno store direttamente dallo schermo touchscreen del proprio iPhone o del proprio iPod Touch. Oggi, invece, si ha la concretizzazione di questo progetto: uno studio pilota è stato lanciato negli store Old Navy di Gap Inc.

In alcuni negozi della catena, gli utenti possono ora firmare gli acquisti fatti con carta di credito direttamente dai terminali iOS. Degli impiegati alla vendita, inoltre, sono dotati di mini-stampanti per la distribuzione degli scontrini che, di conseguenza, non verranno più emessi solo dalle casse centrali.

In altre parole, è possibile entrare nel negozio, acquistare un prodotto in qualsiasi punto dello store, ricevere immediata conferma e proseguire nello shopping. Il tutto, senza dover fare lunghe file agli sportelli cassa, soprattutto in un periodo, come quello natalizio, in cui i clienti affollano le grandi catene.

Innovazioni simili erano già state messe in atto da produttori di terze parti ma, a quanto pare, il test da Old Navy sarebbe voluto direttamente da Apple. A confermarlo è un portavoce di Gap Inc:

Posso confermare che stiamo testando il sistema Apple POS di iPod in alcuni dei nostri Old Navy store.

Nessuna conferma, come ormai consuetudine, è invece arrivata dagli uffici di Cupertino.

Notizie su: